LABORATORIO TEATRALE a cura di Vincenzo Del Prete

Da sabato 7 a mercoledì 11 agosto 2021
Palazzo Malfatti – Vigolo Vattaro (Tn)

Seminario con Vincenzo Del Prete

Un seminario rivolto ad attori, danzatori, professionisti e non professionisti. A chiunque sia interessato ad approfondire lo studio del corpo come strumento scenico.
Un’occasione di alta formazione a cura di un’artista la cui forza espressiva convive con una personale vocazione pedagogica. Questo workshop si pone come allenamento intensivo e vivo della creazione scenica. Ogni giornata comprende sia una parte dedicata al training sia momenti di improvvisazione e di composizione, che consentiranno di sperimentare un approccio personale al movimento, alle relazioni, ai sentimenti, all’immaginazione, allo sviluppo sensoriale di ogni attore/danzatore.

Ai partecipanti si richiede la memoria di un pezzo teatrale di repertorio e di portare con sé il testo teatrale da cui è tratto.

Vincenzo Del Prete è un artista in cui la forza espressiva convive con una personale e appassionata vocazione pedagogica. incontra nella sua formazione il teatro fisico-sociale-poetico e di prosa. Dal 2002 è collaboratore, aiuto alla regia e attore per Danio Manfredini (Cinema cielo, Il sacro segno dei mostriIl principe AmletoVocazioneLucianoAl presenteTre studi per una crocifissione, Nel lago del cor) dopo essersi formato con Mamadou Dioume, Ludovica Rambelli e Dominique De Fazio. Dal 1999 al 2010 ha lavorato in qualità di attore con il regista Davide Iodice (La tempestaDormiti gallinaIo non mi ricordo nienteI giganti, Favola per gente fermaA’ SciavecaLa fabbrica de sogni). Dal 2014 al 2016 è docente di movimento scenico e recitazione presso l’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli. Attualmente è docente per Repertorio, scuola permanente di Alta Formazione condotta da Danio Manfredini presso la Corte Ospitale di Rubiera.
Per visionare i suoi lavori:
delpretevincenzo.wordpress.com facebook.com/paginavincenzodelprete

Il seminario si svolgerà da sabato 7 a mercoledì 11 agosto a Vigolo Vattaro (TN, Trentino Alto Adige) presso Spazio ‘500_Palazzo Malfatti, Via Roma 20.

Le attività si svolgeranno tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.00.

Palazzo Malfatti e il suo giardino con alberi secolari, sono un luogo storico al centro del borgo trentino Vigolo Vattaro. Qui il collettivo Spazio ‘500 ha la fortuna di organizzare le proprie attività e ospitare grandi artisti. Lo spazio dispone di 2 sale di lavoro di più di 80mq, ampie stanze per il pernottamento, 3 bagni condivisi e un’antica cucina in cui vi prepareremo pasti con ingredienti selezionati, possibilmente a km0 e da agricoltura biologica.

Costi:

380€ tutto compreso: workshop + 4/5 notti nel palazzo e 3 pasti al giorno.

Spazio ‘500 mette a disposizione agevolazioni per un numero limitato di partecipanti con difficoltà economiche.

Per rispettare il distanziamento imposto dalle misure di Prevenzione e Contenimento del virus Covid-19, il numero dei partecipanti sarà limitato. La ricettività e tutte le attività si svolgeranno nell’osservanza dei protocolli di sicurezza stabiliti dalle autorità competenti.

Per candidarsi è necessario presentare il proprio curriculum vitae.
La scadenza per la presentazione è fissata entro e non oltre le ore 18 del 21 luglio.
Le candidature saranno valutate a sportello e il numero dei partecipanti potrebbe essere raggiunto prima della suddetta data. 
 
INFO E CONTATTI
spaziocinquecento@gmail.com  3485187541

INFORMAZIONI
Per qualsiasi informazione: +39 333 27 53 033 – info@ilpalaz.it